Il brand è più di un nome, di un logo o di una campagna di comunicazione: è un viaggio, fatto di esperienze e sensazioni che si modificano nel tempo. Il brand è la promessa di rispettare certi valori, per ottenere in cambio la fiducia e l’affetto delle persone.

LinkedIn. Twitter. Instagram.
Couldn't connect with Twitter
Couldn't connect with Twitter

Pockeat, trasformarsi da marchio local a brand

CONTESTO

Pockeat era il marchio di un piccolo ma ambizioso progetto imprenditoriale nato a Genova nel 2012, dove i fondatori hanno aperto un negozio di piatti pronti confezionati che venivano anche distribuiti con consegna a domicilio nel centro della città. L’idea di partenza si è sviluppata intorno ad alcune riflessioni circa i mutamenti socio-culturali che vedono l’ascesa dei consumi fuori casa, la destrutturazione dei pasti, una maggiore attenzione alla genuinità degli ingredienti e ultimo, più classico ma certamente non meno importante, l’esigenza di risparmiare tempo da dedicare ad altre attività della vita.

SFIDA

Pockeat presentava un brand system non idoneo a rappresentare l’idea di una marca attuale di ristorazione. La product offering non era particolarmente accattivante e l’immagine generale risultava anonima perché non rimandava a valori differenzianti per le persone. Il prodotto era interessante ma mancavano un beand e il così detto «spirito del tempo».

SOLUZIONE

Lo studio progettuale si è concretizzato in una strategia di marca nuova, incentrata su due valori distintivi: il tempo e la salute.
La virata è stata netta anche dal punto di vista formale: Use Your Time, è diventato il nuovo payoff, frutto dell’analisi che ha posto il focus sull’importanza che costituisce il tempo all’interno delle giornate di ogni individuo. È anche su queste basi che è nato Use Your Time, sull’esigenza realmente importante per le persone: risparmiare tempo per coltivare le proprie passioni.
Abbiamo affiancato il cliente anche nella fase di ri-progettazione dell’offerta. L’attenzione, che già era alta, alla qualità delle materie prime e agli aspetti nutrizionali dei prodotti è stata migliorata ulteriormente attraverso l’utilizzo di ingredienti superiori in buona parte di origine biologica certificata. Sono state introdotte una nuova strtegia nominale e, all’interno dell’offerta, le categorie Senza Glutine e Vegetariano (rigorosamente in un’ottica salutistica). È stato lanciato un nuovo sito e-commerce per migliorare le performance di vendita e comunicazione mentre nel 2014 ha visto la luce una nuova area di business, quella delle Vending Machine personalizzate da installare all’interno delle aziende. Un cambio non solo di approccio ma di paradigma di business, proseguito nel 2017 con l’introduzione dell’innovativo confezionamento Sottovuto Skin («Pockeat I Piaceri Semplici»), che ha permesso di mantenere le proprietà organolettiche del cibo per trenta giorni e di rafforzare l’idea di un piatto pronto contemporaneo orientato al futuro.